Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

MAMBO MAGICKA VOODOO CHILD, AKA LE ORIGINI

Bologna, stazione, poco prima del treno di mezzanottemezza.
«Ma sai che alla fine non abbiamo mai fatto un fumetto insieme?» «Vero! Dobbiamo rimediare. Che storia ti piacerebbe disegnare?» «Sai cosa, in questo periodo? Roba tipo maghette. Tipo Sailor Moon.» «Tipo Sailor Moon? Ok, pensiamoci su.»






Imola, qualche giorno dopo, in chat.


«Ci ho pensato su... ma se invece di maghette fossero mambo voodoo? E se non si trasformassero, ma venissero possedute dai Loa?»
Ci sono un sacco di storie sul voodoo. La nostra preferita è che fu proprio un rituale in onore degli dei voodoo, i Loa, ad aprire le danze della rivolta degli schiavi del 1791 contro gli schiavisti bianchi, tutta quella brava gente convinta fosse assolutamente normale vedere altre persone in catene morire, davanti a loro, di fatica o di percosse, facendo una vita che non avrebbero mai voluto fare. (a proposito: 2019, smettila di cosplayare il 1791!)
Più leggi del voodoo più per me è impossibile non restarne affascinati. Il fatto che sia na…

Ultimi post

FIERE di essere MANIFESTAZIONI

Di cosa parliamo quando parliamo di scouting (Parte 2) - Ovvero cose da Fare quando si presenta un progetto o un portfolio

Di cosa parliamo quando parliamo di Scouting (parte 1) - Ovvero cose da NON fare quando si presenta un progetto o un portfolio

Dovevo fare l'arrotino (e invece faccio il grafico) - Parte II

Dovevo fare l'arrotino (e invece faccio il grafico)

Noi-r(se) is the new black